it IT en EN fr FR de DE el EL

 

G I T A   A   D E L O S

 

Delos è una piccola isola di 3.43 kmq. Si trova a sud ovest di Mykonos; è spoglia e piatta e la collina più alta, Kynthos, è di 113 mt. Si può raggiungere da Naxos col traghetto di linea passando prima da Mykonos e da lì prendere una motonave. Purtroppo, a causa di orari non concomitanti, non è possibile fare il tutto in giornata. Altrimenti, ci sono le "One Day Cruises" (Alexander e Naxos Star). Sono delle motonavi che partono da Naxos la mattina presto, raggiungono Delos dove faranno una sosta di tre ore. Quindi, raggiungeranno Mykonos per un'altra sosta di tre ore e mezza e quindi faranno ritorno a Naxos. 

alexanderLa compagnia ALEXANDER effettua:

ogni lunedì e mercoledì dal 11/05 al 30/09

Partenza Naxos: 08:45       Arrivo a Paros: 09:15
Partenza Naoussa: 09:30    Arrivo a Delos: 10:15
Partenza Delos: 13:15        Arrivo a Mykonos: 13:30
Partenza Mykonos: 17:00    Arrivo a Naoussa: 18:00
Partenza Naoussa: 18:10    Arrivo a Naxos: 18:45

panteleosLa compagnia NAXOS STAR BOAT effettua:

ogni martedì e giovedì

Partenza Naxos: 09:00        Arrivo a Delos: 10:20
Partenza Delos: 13:15         Arrivo a Mykonos: 13:30
Partenza Mykonos: 17:00     Arrivo a Naoussa: 18:30
Partenza Naoussa: 18:40     Arrivo a Naxos: 19:00


panteleosLa compagnia NAXOS STAR BOAT effettua:

La domenica

Partenza Naxos: 09:15          Arrivo a Naousa: 09:45
Partenza Naousa: 10:00        Arrivo a Delos:10:45
Partenza Delos: 13:20           Arrivo a Mykonos:13:45
Partenza Mykonos: 17:00      Arrivo a Naoussa:18:20
Partenza Naoussa: 18:30      Arrivo a Naxos:19:00

Il prezzo si aggira sui 45 euro per gli adulti e 23 per i bambini da 5 a 11 anni. 

Controllare in loco prezzi e orari.

biglietto delosUna volta sbarcati a Delos e dopo il pagamento del biglietto d'ingresso inizia il percorso archeologico.

 

Secondo il mito, l'isola prese questo nome perché apparve dalla spuma delle onde quando Latona era pronta a dare alla luce Apollo ed Artemide dopo che Era, moglie di Zeus, arrabbiata per questa nuova avventura del marito, aveva dato ordine affinché Latona non fosse accolta su nessun lembo di terra. Zeus implorò Poseidone e questi, fece emergere una piccola isola che alcuni dicono un pezzo di sicilia vagante, proprio lì in mezzo alle Cicladi e la ancorò con colonne di diamante affinché non si muovesse più. Delo dunque divenne in seguito il culto del dio Apollo. Già nel 700 a.C., Delo era diventata un grande centro religioso per l'adorazione del dio Apollo. Nel 425 a.C., vi fu una quarantena su Delos; Gli Ateniesi che erano stati devastati dalla peste, attribuirono l'epidemia all'ira di Apollo e decisero di fare qualcosa per calmarlo. Ordinarono agli abitanti di Delos di trasferire tutti i loro morti e le offerte sulla vicina Rinia e di non seppellire più nessuno sulla sacra isola. Da quel momento, fu vietato a chiunque di morire o di partorire sull'isola. Attorno al 150 a.C., per le attività degli Ateniesi,la sacralità dell'isola e la protezione dei Romani, Delo venne trasformata nel porto commerciale più importante dell'Egeo. Come conseguenza di questo imponente sviluppo economico, la popolazione aumentò, cambiando anche la sua composizione. Oltre agli Ateniesi ed ai Greci, vi si stabilirono Italiani, Siriani, Egiziani, Fenici, Giudei e Palestinesi. Nel 88 a.C., Mitridate, re di Ponto, la saccheggiò, distruggendo tutto ciò che era romano ed uccidendo migliaia di isolani. I Romani la riconquistarono ma nel 69 Atenodoro la saccheggiò nuovamente distruggendo tutto ciò che era rimasto sulla sacra isola. Durante il medioevo ed in tempi più recenti fu oggetto di razzie di quanto fosse rimasto. Persino gli abitanti delle isole vicine organizzavano spedizioni per prendere marmi e pietre. Nel 1873 la Scuola Francese di Archeologia iniziò gli scavi sull'isola, riportando alla luce i monumenti più importanti. Ci sono moltissimi monumenti e reperti da vedere, sparsi in un'aera molto vasta. Tutti meritevoli di uno sguardo; immancabili sono il famoso Viale dei Leoni, il Santuario di Apollo, il Santuario a Dioniso, la Casa di Cleopatra e dei Dioscuri, il Teatro e naturalmente il Museo archeologico.

  • Delos
  • Delos
  • Delos

  • Delos
  • Delos
  • Delos

  • Delos
  • Delos
  • Delos

  • Delos
  • Delos
  • Delos

 

 

Video tratto da Youtube su Delos