it IT en EN fr FR de DE el EL

 

G I T A   A   M Y K O N O S

 

MykonosDopo la nostra visita a Delo, la motonave (vedi orari e modalità nella pagina gita a Delos) ci porta alla volta di Mykonos, una delle più note isole dell'Egeo. La prima cosa che ci colpisce arrivando sono i mulini a vento che svettano sulla baia. L'isola ha una costa che si sviluppa su 88,7 km. L'economia si basa sopratutto sul turismo. Mykonos riceve migliaia di turisti ogni anno.
Secondo la mitologia, l'isola prese il nome dall'eroe Miconos, figlio di Anio il quale a sua volta era figlio di Apollo e della Ninfa Rio.
Con la conquista dell'Impero Bizantino da parte dei Franchi, i Veneziani divennero i padroni delle Cicladi e nel 1207 il governo di Micono e Tino venne dato ai fratelli Andrea e Eremia Ghizi, la cui dinastia lo mantenne fino al 1390. L'ultimo della dinastia, Giorgio III Ghizi, lascio i suoi beni alla Repubblica Veneziana. Questo dominio durò fino al 1537. Nel 1822, i Turchi provarono a sbarcare sull'isola ma furono respinti dai Miconioti alla cui guida c'era Manto Mavroyenous, un eroina greca nata a Trieste da Nikolaos, il quale aveva fondato un'azienda commerciale nel capoluogo Giuliano.

Vuoi prenotare un albergo a Mykonos? Segui questo link


Durante il periodo fra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale, fece la sua prima apparizione il turismo. Nel 1933, giunsero sull'isola, per le vacanze estive, circa 2.150 persone. La prima spiaggia organizzata della Grecia, Bains Mixtes, venne creata proprio a Mykonos, un esempio della natura progressista dei Miconioti. La mascotte di Mykonos è Petros, il pellicano. Si aggira per le vie del porto, sorvegliando tutto e tutti. Qualcuno lo fotografa, gli dà da mangiare e persino lo accarezza. E' una caratteristica della vita di Mykonos.
Passeggiare nei vicoli stretti della Chora è come percorrere un labirinto; sai dove entri ma non sai dove esci. Ad ogni angolo, c'è sempre qualcosa che attira lo sguardo. Un altro particolare della chora di Mykonos è la celebre "Venetia". Una serie di case costruite sul mare sulle quali si infrangono le onde. E' il quartiere amato dagli artisti, molti dei quali l'hanno immortalato in meravigliosi quadri. Gli annessi ristoranti raccolgono un moltitudine di gente; non c'è niente di meglio che mangiare del buon pesce fresco in riva al mare e vedere le case che diventano un tutt'uno con esso.

  • Mykonos
  • Mykonos
  • Taverna

  • Taverna
  • I mulini
  • I mulini

  • Taverna italiana
  • La piccola Venezia
  • Verso i mulini

  • I mulini simbolo di Mykonos
  • Panorama
  • Panorama

 

 

Video tratto da Youtube su Mykonos