it IT en EN fr FR de DE el EL

 

G I T A   A   P I R E O / M A R I N A   Z E A

 

Zea

Una visita a uno dei piccoli porti adiacenti al Pireo, e più precisamente Pasalimani o Zea, può essere un'ottima idea per allontanarsi dal traffico caotico piuttosto che dagli sbuffi prodotti dai camini dei traghetti per godersi un po' di tranquillità e respirare aria un po' più sana. Dalla stazione della metro prendere la Akti Poseidonos e proseguire verso sud, in direzione della chiesa di Agia Triada. Continuare sul Leoforos Vasileos Georgiou Proto per 600 m, quindi girare a destra sul Leoforos Grigoriou Lampraki e proseguire per altri 300 m per arrivare in piazza Kanari e quindi sul porto. La prima cosa che ci colpisce è la torre orologio.  Tutto intorno al porticciolo troveremo ogni tipo di negozio, ristorante, caffè, bar, ecc., sia fronte strada che fronte porto.

Vuoi prenotare un albergo al Pireo? Segui questo link

 

Le centinaia di bellissimi yacht attraccati, ci ricorderanno per certi aspetti la costa azzurra, e in particolare St. Tropez. Nelle giornate assolate e non solo nel periodo estivo, le caffetterie all'aperto del porto sono la meta preferita dei cittadini del Pireo, così come molti ateniesi e turisti in genere. La Marina di Zea è uno dei più grandi porti turistici del Mediterraneo, che sempre ospita yacht di lusso durante tutto l'anno. Appartiene al prestigioso gruppo di marine Medmarinas. Completamente rinnovata nel 2004, durante l'organizzazione dei Giochi Olimpici, offre servizi di alta qualità dei proprietari di yacht. Ha un pontile galleggiante e uno fisso dove possono attraccare fino a 670 imbarcazioni.

  • Barca nel parco
  • Vecchia ambulanza
  • Marina Zea

  • Palazzi
  • Il porto
  • La passeggiata

  • Carrefour
  • Torre orologio
  • Yacht

  • Un bellissimo yacht
  • Caffetteria sul porto
  • Vista sul porto

  • Alexandra's square
  • Imbarcazioni
  • Uscita porto

  • Caffetteria Freddo
  • Caffetteria
  • Yacht

  • Palazzo neoclassico
  • Agia Aikaterini
  • Casa Castello

 

 

Video tratto da Youtube su Marina Zea