it IT en EN fr FR de DE el EL

 

La torre e il monastero di Agia

 

  • Torre di AgiaTorre di Agia
A circa 6 km prima di arrivare ad Apollonas, troviamo il monastero e la torre di Agia. La torre è datata del 17º secolo, ed è appartenuta ad una delle più ricche famiglie di Naxos, la famiglia Kokkos. Ai tempi della dominazione veneziana, ero usata come posto di guardia per la parte nord occidentale di Naxos. Un incendio particolarmente imponente l' ha semidistrutta nel 1992.

  • Torre di AgiaTorre di Agia
  • Ripida scalinataRipida scalinata
  • Interno semi distruttoInterno semi distrutto

Ha una stretta e ripida scalinata in pietra che permette l'accesso attraverso una piccolissima porta. L'interno è quasi completamente crollato. Si possono intravedere alcune piccole finestre che si trovano tutte al di sopra del terzo piano. In piccolo edificio posto nelle immediate vicinanze, ci mostra al suo interno quel che resta di un antico frantoio.

  • Torre di AgiaTorre di Agia
  • Antico frantoioAntico frantoio
  • Monastero di AgiaMonastero di Agia

 

A circa 150 m, si trova l'antico monastero omonimo dedicato la vergine Santa. Durante la ricorrenza dell'Assunzione, le donne fanno un voto alla Madonna, e prima di partecipare alla celebrazione compiono un percorso accidentato a piedi nudi partendo da Apollonas. Nel cortile del monastero si può notare una piccola fonte d'acqua circondata da enormi platani.

 
  • ChiesaChiesa
  • Chiesetta con fontanaChiesetta con fontana
  • Vista sulla baiaVista sulla baia